Chiesa e Convento Montesanto

Home » Todi e l'Umbria » Passeggia nella storia » Todi città d'autore » Chiesa e Convento Montesanto

Chiesa e Convento di Montesanto

Arroccati su una collinetta poco distante da Porta Orvietana e ben visibili dal Belvedere dei Giardini Oberdan, si trovano la chiesa e il convento di Montesanto. È molto probabile che il luogo, anticamente conosciuto con il nome di Monte Mascarano, ovvero monte degli spiriti o delle streghe (dal longobardo maska), sia stato –al tempo degli antichi Umbri- un luogo sacro, una necropoli con templi e sacelli dedicati a varie divinità, tra cui il dio Marte e la dea Bellona.

È nei terreni sottostanti che fu rinvenuta, nel 1835, la scultura bronzea chiamata il Marte di Todi esposta nei Musei Vaticani. Un secolare tiglio, piantato nel 1428 in occasione della visita di San Bernardino da Siena, adorna il piazzale antistante il convento.