Seguici su

facebook instagram

Blog

Il legame fra Todi e le mongolfiere è molto antico: per decenni ha rappresentato un evento straordinario per la città di Jacopone. 

Ogni anno nel mese di luglio, per gli appassionati del volo aerostatico, si svolge uno straordinario raduno di mongolfiere provenienti da tutto il mondo. Uno spettacolo unico nel suo genere proprio nel cuore verde dell'Umbria.
Chi avrebbe mai detto che non sarebbe stato necessario andare fino in Cappadocia per vedere le tanto sognate mongolfiere che solcano i cieli d’Oriente, ma sarebbe bastato venire a Todi per vedere questi giganteschi palloni variopinti spiccare il volo colorando i cieli umbri?

La Sagrantino Cup, con le sue 100 e più coloratissime mongolfiere, è una manifestazione unica nel suo genere, capace di attirare migliaia di appassionati, turisti e curiosi. Un’esperienza-spettacolo indimenticabile da godere dal basso, ma ancor più da vivere dall’alto.

Anche nel 2020 Todi è tornata a volare grazie al suo ideatore, Ralph Shaw: l’appuntamento con la Sagrantino International Challenge Cup ha segnato anche nel difficile 2020 la 32esima edizione della manifestazione. Mongolfiere provenienti da ogni parte del mondo si sono sfidate in occasione della kermesse Italian International Ballon Grand Prix che si svolge nell’Aviosuperficie del Sagrantino, nel Parco Acquarossa. Durante la manifestazione vengono organizzate sfide e competizioni, al termine delle quali viene decretato il vincitore del Sagrantino International Balloon Challenge Cup. Le meravigliose mongolfiere si sono innalzate in volo tutti i giorni all’alba tra le ore 6.00 e le 6.30 circa: naso all’insù e occhi puntati al cielo per assistere al suggestivo volo dei palloni aerostatici che solcano il cielo umbro.

Alla Sagrantino Cup si lega anche la mostra artistica Carapace Mac Art, l’estemporanea di pittura MongolfierArt: le opere artistiche in gara rimangono esposte per tutto il periodo della manifestazione. Un evento questo che rappresenta a tutti gli effetti una vetrina a livello internazionale per far scoprire le bellezze paesaggistiche, artistiche e non solo di questo territorio.